“I veri grandi spiriti costruiscono, come le aquile, i loro nidi a grandi altezze, nella solitudine.” Arthur Schopenhauer Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Quando ami dai libertà ed eviti il giudizio.- Gabriela Balaj

In fin dei conti torniamo a visitare un sito web per il contenuto. Ciò che conta realmente è la qualità dell'informazione, poco conta la scenografia, nulla conta la quantità enorme-esagerata di parole vuole e di papiri insignificanti.Tutto il resto è contorno. Lo scopo del design è soltanto quello di permettere ai visitatori di arrivare facilmente al contenuto.
NOTA IMPORTANTE: E’ possibile ripubblicare qualsiasi articolo nelle vostre pagine web, nelle vostre newsletter, nei vostri e-book o in altre vostre pubblicazioni soltanto assicurandovi che l' articolo sia riprodotto, anche parzialmente, senza alcuna modifica sostanziale, includendo il nome dell’autore e il link website. E' vietato ritagliare le foto o cancellare le scritte sopra le immagini. Grazie

Legge dell' attrazione

Legge dell' attrazione ° frasi di Gabriela Balaj
clicca qui per vedere l'intero album

E’ felice colui che desidera esserlo, chi lo desidera fortemente, solo colui che riesce a vivere gioiosamente e amorevolmente, in armonia con se stesso e con tutto ciò che lo circonda. Il feng shui dell’anima insegna questo alle persone: vivere con dolcezza, tenerezza e ingenuità, usando la nostra natura creativa giorno per giorno. Molte persone si meravigliano di chi è sempre continuamente ispirato e sorridente, invece di prendere esempio da queste persone, le invidiano. Sento spesso questa espressione: “Che c’è da ridere?”. Ma io dico allora: “ Perché non si dovrebbe ridere?”… Guardate che ridere non è un reato! A chi evita di farlo dico: cerca di fare l’opposto cioè, trova spesso motivi per fare un sorriso o per ridere di gusto. Si può vivere felicemente anche quando la vita ci sottopone a durissime prove. Chi è felice difficilmente può nascondere i suoi sentimenti, d’altra parte non ha bisogno di fare tutto ciò. E’ felice colui che vive soddisfatto e grato attimo per attimo.
© Gabriela Balaj

_________________________

La creatività è quella rara capacità di avere moltissime idee belle, e di averne tante costantemente, continuamente. La creatività è quell’ unica capacità di trovare un idea la dove gli altri non vedono nulla. Se uno è creativo lo si nota subito, non può nasconderlo, è come fingere di essere garbati mentre si parla con la chewing-gum in bocca. Il creativo è tale in ogni momento della giornata o della notte, lui non manca mai d’ispirazione. Per alcuni la creatività sorge da una sorte di “cazzeggio”, la vedono come un gioco nel quale si gioca da soli o in più persone e ci si diverte da matti. La capacità di produrre idee viene mentre uno si diverte, difficilmente nasce da un obbligo. Il creativo è spesso definito mago o folle, un po’ matto e un po’ bambino, ma trovo che deve essere cosi, altrimenti non è un vero creativo!
© Gabriela Balaj
______________________



Quello che tu hai molti possono avere, ma quello che tu sei nessuno può esserlo. Prova a regalare il tuo tempo a coloro che ti apprezzano; prova a dare il tuo sorriso a coloro per i quali vale la pena; prova a donare il tuo amore a coloro che amano la vita e ti amano davvero. In ogni momento della giornata prova a mettere al primo posto la gioia, ma anche un sacco di tranquillità…mentre fai i tuoi doveri o mentre vivi accanto ai tuoi cari. 
© Gabriela Balaj
______________________


Esercizio di focalizzo sull’abbondanza:
Immagina che un giorno ricevi un regalo incredibile ed inaspettato, ricevi da un milionario 800 mila euro. 
Che cosa fai subito dopo con questi soldi?  
© Gabriela Balaj 
Le donne sono fragili come i rami delle mimose, facili da spezzare sui ramoscelli teneri e terribilmente difficili da rompere sui rami maturi. Solo con l’ascia o con il coltello puoi tagliare un ramo di mimosa, cosi come per ferire una donna devi usare le parole sbagliate. Le donne sono Belle e Forti, esattamente come le mimose, più sono aperte più rischiano di sfiorire. Le donne sono forti e glielo potete leggere addosso solo se gli sarete accanto, esattamente come potete sentire il profumo delle mimose solo quando le avvicinate al vostro volto. Le donne sono calme perché hanno sofferto e le sofferenze le hanno procurato rughe sul volto dell’anima. Le donne come le mimose, vanno amate, perché le donne amano in modo sempre diverso, totale, amano forte.
Tutte le Donne sono Belle e Forti, anche quando sembrano fragili come le mimose.
© Gabriela Balaj 

______________________

Il cuore di un essere umano è un profondo oceano di segreti. Ogni cuore quando è profondamente innamorato si fida ciecamente, non chiede carezze, non chiede alcuna prova d’amore. Aspetta. Non perché non desidera o non vorrebbe chiedere, ma perché si accontenta quando le sente nella voce della persona amata, nel suo sguardo, nelle sue abitudini, nei suoi minimi gesti. Tutto ciò che fa parte di lei, della sua anima diventa inebriante come un bacio.
© Gabriela Balaj 
__________________________

Avete fatto mai caso a quando uno è single e cerca disperatamente un partner, sembra che non si trova ovunque, sembra cosi difficile e lunga l’attesa e la ricerca?... Invece non appena si entra in una relazione, una moltitudine di partner appaiono ovunque? Dove sono stati tutto quel tempo? Appena entri in una relazione di coppia non vibri più in un certo modo. Quando uno è focalizzato troppo sulla mancanza di un certo oggetto o persona emette un tipo di vibrazioni ed è per questo motivo che non si vede e si attira con difficolta un partner. In realtà fino al momento in cui emetti vibrazioni del genere: “sono single, ho bisogno di un partner”, ottieni solo altra attesa e ricerca. Non appena dici: “trovo subito l’anima giusta per me ” l’occasione si presenta ed è questione di poco per diventare una coppia.
© Gabriela Balaj

___________________

Tutti abbiamo bisogno di sentirci accettati, tutti adoriamo essere accarezzati e amati, ma quanti di noi sono in grado di regalare agli altri queste cose per primi, magari senza aspettarsi il ricambio ? 
La magia dell’Universo si scatena solo dove l’amore, la gentilezza e la dolcezza delle anime prevale su tutti gli altri condizionamenti mentali.

© Gabriela Balaj 
___________________

Occorre avere chiarezza anche quando chiedi all’Universo come quando vai a comprare il pane, non dici mica al fornaio voglio solo qualche briciola di pane. Allo stesso modo se vuoi una cosa devi esprimere il tuo desiderio in modo deciso, dettagliato e…Dopo non devi fare altro che avere fede, si perché senza fede tutto si blocca, non bisogna mai dubitare che il desiderio si avvererà. Certo ci vorrà tempo, non è forse cosi anche per ogni cosa in natura? Non metteresti i semi nella terra se dubiteresti che un giorno ne escono le piantine. 
© Gabriela Balaj

___________________________________________________________
PREGHIERA
Prego te mio angelo custode affinché mi vengano guarite 
tutte le ferite dell’anima. Tu conosci la soluzione a tutti i miei problemi.
Prego te mio angelo custode affinché mi vengano cancellate tutte le convinzioni
negative della mia mente, conosciute e sconosciute.
Prego te mio angelo custode affinché mi vengano eliminate tutte le memorie cellulari distruttive presenti in me qui ed ora.
Splenda la luce celeste in me, nella propria anima, guidami a trovare la mia pace!
© Gabriela Balaj


____________________________________________________________
L'anima è senza tempo, quindi, conosce tutto di me, del mio passato, del mio futuro, conosce tutti i simboli e le lingue del mondo. L'anima è fuori dal tempo, il corpo è nel tempo, la materia, ma lo spirito non è governato dal tempo, cosi si spiegano i viaggi astrali, la macchina del tempo quindi, è semplice. Lo spirito viaggia sempre, anzi è connesso con il tutto…
© Gabriela Balaj
__________________________________________________________________

Ci meravigliamo perché vediamo tanta gente brava, in un certo senso razionale migliore esistente al mondo. Nonostante questo noi realizziamo che una sola “anima” continueremo a cercare e desiderare. Quella meraviglia si chiama “ amare “.
© Gabriela Balaj

___________________________________________________________________
La donna romantica nell’ animo

La donna romantica nell’ animo è una specie sempre più rara nei giorni nostri, la si può scovare ugualmente in giro ma non è proprio facile trovarla. Perché? Perché spesso è volentieri lei nasconde questo suo lato romantico sotto pantaloni e tagli di capelli corti, non veste come uno potrebbe immaginarla soltanto in gonne di tulle e tacchi a spillo. Mi è capitato tempo fa di conoscere una donna romantica dentro, all’inizio non ci fai caso, ma poi scopri la sua dolcezza dal modo in cui ride alle battute e dal modo in cui parla. Ti accorgi del suo animo romantico dalle canzoni che adora, dai film che dice di amare, da una spilla che indossa, dagli amori che sogna ecc. Una donna romantica più che donna sembra una ragazzina anche quando l’età non è più di una adolescente. La donna romantica ha sempre le unghie curate, un gioiello personale che la contraddistingue, un profumo delicato di fiori e la borsa tutta piena zeppa di cose che solo lei può infilare. I portachiavi ! No, meglio che non vi parlo dei portachiavi della donna romantica. Nella sua pochette non manca mai un libro o una rivista da leggere, ma lei non legge le riviste quelle di moda, no, la donna romantica legge tutt’altro genere, lei ama approfondire e capire la dove le altre donne neanche aprono il discorso. La donna romantica si commuove spesso, è la classica donna dalla lacrimuccia facile, in grado di stare male per “nulla”, lei è capace di non dormire un intera notte solo perché alcune parole l’hanno ferita. La donna romantica è una specie rara, quasi in via d’estinzione. Tu la sapresti riconoscere una donna romantica nell’animo?
© Gabriela Balaj

__________________________________________________________________

La felicità è un posto che profuma di fiori di lillà con dentro le persone che ami…
© Gabriela Balaj


Un essere romantico nota la bellezza nei colori della natura, nel vento, nel sole e per sino nelle persone. Un essere romantico si preoccupa degli altri e spesso vive con la testa tra le nuvole, ama gli animali, parla con la luna e con le stelle. Un essere romantico appartiene alla categoria di quel 1% di persone con animo creativo simile a quello degli artisti, musicisti, poeti e geni folli. Un essere romantico ama i regali semplici, per lui una pietra raccolta in riva al mare insieme alla persona amata vale di più di qualsiasi diamante. Un essere romantico evita certi termini volgari e preferisce le parole gentili, le carezze e la musica vera. Un essere romantico non si cura dei soldi e delle ricchezze materiali e vive male tra gli esseri cattivi e grezzi.
Un essere romantico ama e come...
© Gabriela Balaj 


Ci sono persone che si dice “ hanno le mani bucate “, che spendono quello che hanno anche prima del tempo.
Ci sono persone che vivono in base al superfluo, non gli frega di ciò che è veramente essenziale, basta che spendono i soldi che ricevono, anche quelli che non hanno.
Sapete, penso proprio che i buchi non sono nelle loro mani.
Sono buchi nel cuore, mancanze negli affetti, questa gente spende perché si illude che comprando cose potrebbe sostituire le mancanze dell’anima. Se per un attimo riflettiamo, che cosa serve veramente all’anima?
Quale’ è il suo cibo giusto?
© Gabriela Balaj

__________________________________________________________________


Le ragazze hanno i piccoli cuori di cristallo. Quindi non è per niente intelligente fare la prova se il cuore di una ragazza si possa rompere o no, perché tutto può essere. Ma è più facile che si fessura, e anche se non si rompe una volta scheggiato oppure fessurato il cuoricino di cristallo non si può più aggiustare. Quindi sarebbe una pazzia esporre al rischio di rompersi ciò che è fatto di un materiale cosi sacro e prezioso.
© Gabriela Balaj

____________________________________________________________________

Caro essere umano, ma tu lo sai che l' Amore non è un bisogno, ma un traboccare di vere emozioni e di bei sentimenti? L'amore non ha bisogno di vivere nel lusso, è di per sé abbondanza, pienezza. Quando provi Amore puro significa che sei pieno e hai tanto da dare, se poi il tuo amore viene ricambiato ecco che la tua fame dell’ altra persona amata viene a scomparire. Quando provi Amore sincero, incondizionato significa che sei più grande di coloro che sanno rispettare la libertà dell’ altro. Soltanto una persona che non ama veramente ha bisogno di lussi. Un essere felice, amato e che a sua volta ti ama profondamente può vivere con te nella casetta di legno, dormire sul letto di paglia e mangiare con le mani. E sarà comunque più soddisfatto di quello che vive nel lusso più sfrenato. 
© Gabriela Balaj 

_______________________________________________________________________

La donna di una certa eleganza ha sempre un libro ottimo sul suo comodino. La donna che ama leggere libri difficili è più interessante di quella che mostra vestiti eleganti e costosi. Questa è la donna che possiede l'eleganza dell'anima, quel tipo di eleganza che non si perde quando ci si spoglia. La vera eleganza e la classe si dovrebbe misurare, valutare soltanto quando si è nudi…
© Gabriela Balaj

______________________________________

Certo che non contano le volte che cadiamo, contano le volte che da queste cadute ci rialziamo più forti e proseguiamo con più saggezza e attenzione il nostro cammino. 
© Gabriela Balaj 

_______________________________________________________________

"Puoi sempre scegliere come viverle le cose, i cambiamenti, la politica, il papa e quant’ altro, qualsiasi cosa succede! Puoi chiederti perché è successo, perché accade oppure puoi accettare e cercare di vivere in maniera positiva quel cambiamento. Io da anni ho scelto la seconda modalità. Ti assicuro che si vive meglio."

Gabriela Balaj
____________________________________________

La gente dice di volere una cosa ma poi trova delle scuse per fare il contrario. Sinceramente non li capisco! Poi quando gli mostri come devono fare non ti ascoltano, anzi non fanno altro che giustificare la loro indecisione. Le cose sono semplici, ma le persone sono bravissime a complicarle al massimo.
Gabriela Balaj

__________________________

Si dice che chi trova l’amore vero ha trovato un “diamante”. E’ molto raro, bisogna essere molto molto fortunati e se ti succede una volta nella vita potrebbe travolgerti se non sei preparato. Non tutti sono in grado di reggere questa cosa, immagina se capitasse a te di trovare proprio oggi una pietra del genere. Come reagiresti? Per prima cosa provi una sorte d’impatto shoccante, poi ovviamente quando realizzi che la tua pietra appena trovata non è una qualsiasi tendi ad entrare in panico. O Dio mio, ora come faccio, bisogna nasconderlo, altrimenti se qualcuno se ne accorge proverà a rubarmelo! Ecco che invece di provare gratitudine ti sei bello che messo già sulla vibrazione della paura. Quindi poi una volta che è subentrata la paura, il dubbio, ogni tua azione sarà dettata dalla mente offuscata e dalla emozione scaturita da questo sentimento. Cosi che attirerai altre situazioni che ti provocheranno di nuovo paura. La stessa cosa succede anche in amore e in altre situazioni belle della vita. Quando uno incontra l’amore, quello raro e unico, invece di essere gioioso e grato all’Universo per quello che ha ricevuto tende a diventare possessivo, geloso, scontento o terrorizzato dell’eventualità di perdere il suo “preziosissimo diamante”.
La legge d’attrazione dice chiaramente che noi attiriamo come le calamite ciò di cui abbiamo bisogno, ma come gestiamo la situazione dopo è la vera chiave, è di assoluta importanza saper gestire quella fase. Quanta gente ha vinto milioni alla lotteria e in un giro di poco tempo e tornata a vivere in povertà? Non era preparata a sufficienza per gestire il proprio diamante…
© Gabriela Balaj


__________________________________________

Buddha insegnava che “migliaia di candele possono essere accese da una sola candela, senza che questa ne risulti intaccata. La felicità non diminuisce quando viene condivisa”. Lo stesso vale per qualsiasi altra emozione, quasi tutto viene amplificato tramite la condivisione. E’ questo concetto che molta gente in cerca di felicità e di successo non riesce ad afferrare. Stanno provando a “lottare” e a “remare” da soli, spesso contro corrente, quando basterebbe fare cerchio e unirsi per amplificare la felicità, l’amore, la gioia, le benedizioni, la gratitudine e cosi via.
© Gabriela Balaj

_______________________________
L’amore è innocenza. L’amore è tenerezza. L’amore è sincerità. L’amore è purezza. L’amore è dolcezza. L’amore è aiuto. L’amore è libertà. L’amore è sorriso dell’anima.
Se vuoi andare veloce vacci da solo.
Se vuoi andare lontano vacci insieme.

© Gabriela Balaj

__________________________________________________
Hai presente quando uno dorme gli parli piano, non si sveglia.
Lo accarezzi e gli parli parole gentili con tono più alto per svegliarlo, ma non si sveglia.
Alla fine urli e se non riesci ancora che puoi fare?
Qualcuno diceva: gli tiri un secchio d'acqua. Potrebbe odiarti inizialmente ma poi, se è una persona intelligente, capirà che lo hai fatto solo perché era nel suo interesse svegliarlo in quel momento…
© Gabriela Balaj


___________________________________________________
Esperienza-al centro commerciale
Questa è l’ultima in ordine di tempo: sabato in pomeriggio volevo comprare i colori e ho dimenticato, domenica arrivano per regalo i colori nuovi nuovi...Poi guardammo le crostate e il salvagente per la piccola -per il mare- (ma non le compriamo) e domenica arrivano guarda caso 2 crostate e un salvagente in regalo.
Io amo tanto le ciliegie, mi piacciono un sacco (compro 1 kg) e mi arriva “per magia” altro kilo di ciliegie.
… Stavo riflettendo su come attiriamo a noi le cose, credo che attiriamo soprattutto quando apprezziamo con sincerità e senza aspettative… Ora non vi dico che cosa ho apprezzato poco fa.

___________________________________________________

Rinunciare.
Fino ad oggi ho visto troppe belle persone rinunciare a se stesse. Rinunciare è la cosa più facile che la gente fa. Rinunciano nel nome di un giudizio, di un idea, di una convinzione, ma in realtà non fanno altro che auto-fornire a se stessi una versione distorta della realtà. Occorre essere sinceri con noi stessi e occorre prendere consapevolezza del nostro vero valore se vogliamo camminare a testa alta sempre. E’ importante capire qual è il nostro immenso valore, non quello materiale che gli altri o noi stessi ci siamo dati, ma il nostro valore vero, quello inestimabile. La nostra autostima conta più di quanto possiamo immaginare, soprattutto se ci troviamo nel bel mezzo della nostra notte oscura dell’anima. Per attraversarla occorre onesta di coscienza, che deriva dall’essere sinceri con se stessi dopo aver guardato bene dentro il nostro cuore. Illuminare la notte oscura vuol dire accendere in noi la fiamma della chiarezza e tutto diventerà splendente e meraviglioso…

_________________________________________________

Ogni uno vede solo ciò che vuol vedere…
Secondo me credere e affidarsi solo a quello che percepisci tramite i tuoi cinque sensi è un grande errore. Soltanto perché in tanti credono in una cosa non vuol dire che quella cosa non sia un illusione (faccio riferimento alle religioni, mode, pregiudizi vari ecc.). E’ come credere al trucco dell’attore al circo che tira fuori dal cilindro la colomba o il coniglietto bianco. Per me la stessa cosa vale per le info che ci circondano, ci giungono da ovunque. Non è detto che siano tutte sacra verità, molte sono soltanto pura illusione. Ecco perché considero che bisogna sempre indagare e andare all’origine di ogni cosa. D’altra parte è vero anche il rovescio, non pensare che tutto quello che non abbiamo sperimentato sulla propria pelle sia falso o basato sull’ inganno. Chi estremizza poi di solito non ha basi concrete, personalmente non ho l’abitudine di credere subito, ma neanche mai mi permetto di giudicare come false le cose di cui magari non ho avuto modo di fare esperienza o di prendere consapevolezza. Mi spiego meglio, se qualcuno non crede all’evoluzione del DNA umano, oppure all’esistenza dei bambini indaco, straseed o delle fiamme gemelle non vuol dire che queste cose non esistano. Certe persone sostengono che per sino gli stigmatizzati si fanno venire con il proprio potere mentale o con il subconscio quelle piaghe. In quel caso, se fosse vero, allora la mente non è proprio intelligente se ha cosi tanta capacità e voglia di autolesionismo. Perché non farsi venire un colpo di genio e inventare una cosa nuova invece di auto-procurarsi delle sofferenze cosi atroci? Avete mai visto quanta e che tipo di sofferenza passa una persona stigmatizzata? Basta dare un occhiata sui video e leggere la storia di Giorgio Bongiovanni ( www.giorgiobongiovanni.it) e vi assicuro che vi passa ogni dubbio sull’autenticità delle ferite ecc. Certo che bisogna leggere tantissimo, per esempio nel suo blog ci sono post lunghissimi, mi dicono in tanti, io non c’è la faccio a leggere tutte quelle info. Ok, non leggere, nessuno ti obbliga, ma non venire a dirmi che “io credo solo se vedo”. Se sei il tipo San Tommaso, con il dovuto rispetto per il santo , per me puoi rimanerci con i tuoi paraocchi, ma la realtà intorno, sopra e sotto a te è ben altra. Chi vuol capire capisca, chi vuol indagare indaghi e chi vuol leggere tra le righe lo faccia pure. Alla fine è tutto un cerchio. Ogni uno vede solo ciò che vuol vedere…
_____________________________________

Il cuore è come il fiammifero, con una piccola differenza tra quello dell’uomo e quello della donna. 
Il cuore dell’uomo è come un fiammifero umido, non si accende subito, anche se lo strofini molte volte, anzi se insisti si romperà. Ma una volta asciutto il fiammifero si infiamma al più leggero sfregamento. Il cuore della donna, quando è sincero, ingenuo, onesto e puro, non contaminato dai desideri superficiali, è come il fiammifero asciutto. Ecco perché molto spesso occorre calore e pazienza per ottenere la Fiamma dell’Amore nell’incontro tra due cuori di sesso opposto…E anche vero che a volte la Fiamma dell'amore non si accenderà mai.
_________________________________________
Ho letto da qualche parte che le persone sensibili, intelligenti e forti assorbono troppo e sono quelle che soffrono di più rispetto alla maggior parte della gente. Di che soffrono? Direi un po’ di tutto, solitudine, incomprensione, mal di testa, mal d’auto, mal d’anima. Solo che hanno l’intelligenza di nasconderla bene. La sofferenza. Le anime che sanno fare bene i conti con la solitudine non la riempiono con chiunque, hanno l’accortezza di evitarla. La gente. 
________________________________________
Tutti noi abbiamo dei pregiudizi e ci sentiamo in colpa quando facciamo diverse azioni. Ma siamo sicuri che è benefico avere sensi di colpa? Certo che rendersi conto dei propri errori e chiedere perdono è una parte fondamentale del processo di guarigione, ma vivere sentendosi colpevoli non ci guarisce per niente. I sensi di colpa che ci portiamo addosso, consciamente o no, ci convincono di meritare una punizione. Meditiamo gente prima di sentirci inutilmente “peccatori”!!!
________________________________________

Nostalgia infinita, ti osservo e ti lascio andare, ti faccio cadere come cadono le mele e le foglie in autunno…
________________________________________
Il segreto della legge d’attrazione è l’intenzione leggera come una piuma. Bisogna chiedere e poi lasciare libera la porta senza preoccuparsi del resto, occorre avere una fiducia incrollabile nell’Universo, lasciare che si prenda cura dei dettagli. Non c’è modo che la nostra mente riesca a capire i modelli infiniti e i percorsi attraverso i quali l’Universo funziona. Noi siamo collegati con tutto e tutti, passato, presente e futuro. Ciò che per noi potrebbe essere gigantesco per l’Universo è una sciocchezza. Basta smetterla di lottare con la scarsità e osservare i miracoli che si svolgono con i modi e i tempi decisi dall’Universo. Il proverbio cinese dice: “Chi chiede può essere stupido per cinque minuti. Chi non chiede è stupido per tutta la vita.” Impara a chiedere. Più chiedi, più ottieni, ma bisogna esercitarsi molto per imparare a chiedere. E sai una cosa, la nostra anima sa più del nostro cervello, lei dialoga continuamente con l’Universo. Se ti porta in una direzione prima o poi vedrai il perché…
Ti faccio un piccolo esempio di una mia esperienza. Sabato scorso sono andata a fare shopping, non sono una fashion victim ma ogni tanto con qualche amica vado a fare delle compere, si sa, noi donne adoriamo. Bisogna concedersi qualche “capriccio” e mettere in circolo il denaro. Devi spendere per te, dare tu per prima e con gioia, comprare senza avere sensi di colpa. Sei consapevole del condizionamento negativo che ti hanno fatto acquisire? Liberatene subito! Agisci in modo diverso! Devi cambiare dalle piccole cose, cosi che ottieni i risultati che ti rafforzano…
Mentre facevo compere mi era venuto in mente che nei prossimi giorni devo andare ad una cena e ho visualizzato l’abito e le scarpe con intarsi color oro che indosserò. A quel punto ho detto a me stessa, quasi perfetto, mi manca solo un bel ciondolo color oro per creare il punto luce, in quanto l’abito è semplicissimo. Ho pensato che lo compro, ma poi mi sono dimenticata e tornando a casa neanche ho badato al fatto. Il giorno dopo incontro delle amiche che non vedevo da mesi, mi tirano fuori un regalino in un bel sacchettino oro. Mi dicono che lo hanno acquistato per me a gennaio, con l’intenzione di portarmelo al mio compleanno, ma per vari impedimenti non abbiamo avuto modo di vederci. Apro e indovinate che trovo? Un bellissimo ciondolo oro con pietre scintillanti.
Morale: non ho comprato il ciondolo perchè la mia anima lo sapeva che il ciondolo oro c'era già per me, l'ho chiesto con leggerezza e non ho dato troppa importanza alla cosa. Fidati della tua anima e lasciati condurre in ogni momento della giornata...

_____________________________________________
Ieri una amica mi ha domandato se conosco la profezia di Celestino. Gli ho risposto: “non la conosco.”
Lei mi fa: “allora ti mancano dei passaggi per il tuo puzzle di conoscenza…devi informarti è importante!” Pensavo che si trattava di Celestino il papa che rinuncio al trono dopo soli quattro mesi, oggi mi sono andata umilmente ad informarmi. Ho scoperto invece che la profezia non ha nulla in comune con il papa della chiesa cattolica.
“La profezia di Celestino è un romanzo di James Redfield del 1993.
James Redfield (è nato il 19 marzo 1950) è uno scrittore statunitense. Passa la sua infanzia in una modesta tenuta agricola non lontano da Birmigham, in Alabama. Studia sociologia alla Auburn University, ed è particolarmente attratto dalle filosofie orientali. Si guadagna un master e inizia a lavorare con gli adolescenti che avevano subito abusi infantili. La sua carriera dura circa 15 anni quando si accorge di aver sbagliato approccio e decide di compiere un tranquillo viaggio turistico in Perù. Al suo ritorno, probabilmente colpito dalla bellezza dei luoghi da lui visitati, scrive un romanzo d’azione filosofica e decide di investire tutti i suoi risparmi per stamparlo e distribuirlo nelle piccole librerie alternative. Esce nel 1993 in sole 3.000 copie e grazie al tam-tam dei lettori La profezia di Celestino diventa in poche settimane un bestseller vendendo oltre 100.000 copie. L’editore Warner ne acquista i diritti per 800.000 dollari. Fine febbraio 1994 la prima tiratura di 250.000 copie. Vive e lavora nel sud degli Stati Uniti.
Il libro si focalizza su varie idee psicologiche e spirituali spesso considerate come tematiche New Age. La profezia di Celestino è un racconto che intreccia parabola e avventura per offrire un proprio percorso d'iniziazione. Il libro è narrato in prima persona e parla del proprio risveglio spirituale, della sua ricerca attraverso un periodo di transizione della propria vita.”
Sono andata ad indagare e visionare i vari video su You Tube che spiegano in sintesi le nove illuminazioni da La profezia di Celestino che riporto qui:
1) Prendere coscienza del risveglio spirituale in atto e delle coincidenze che si presentano nella nostra vita;
2) Questo risveglio rappresenta il sorgere di una nuova visione del mondo ed un nuovo passo importante dello sviluppo umano;
3) Tutto ciò che esiste è energia sacra che possiamo percepire ed intuire. Possiamo assorbire l’energia che si irradia, in particolare dalla bellezza;
4) La competizione per l’energia è la causa di tutti i conflitti tra gli esseri umani.
5) Si attinge energia attraverso il connubio con l’universo provando amore per il tutto;
6) Comprendere il proprio passato alla luce degli scambi di energia, partendo dai drammi infantili che creano intimidatori, inquisitori, riservati e vittime;
7) Scoprire la corrente attraverso cui l’energia scorre: coincidenze e casi fortuiti che intuiscono e guidano la realtà, sogni che vanno interpretati e rapportati alla vita;
 Interagire con gli altri positivamente: quando si parla con un’altra persona, per elevarne l’energia, bisogna concentrarsi sul suo viso con amore.
9) L’evoluzione ci porta ad una crescita spirituale. In un mondo ‘ecologico’ si chiarirà il rapporto fra tutte le religioni si opererà per creare nuove condizioni di convivenza pacifica e di benessere.
Le tematiche New Age secondo me, per la maggioranza, hanno solo un 1% di seme spirituale alla base, ma questo è un lungo discorso. Premetto che non ho letto il libro quindi magari un giorno, forse, lo farò, alcuni dicono che è illuminante. Per il mio puzzle in questo momento della vita non credo sia cosi importante, per me rimane comunque un libro e so distinguere benissimo tra scritto e realtà. Per quanto mi riguarda so che bisogna lavorare ogni giorno su se stessi e non certo seguire o cercare di vedere ovunque, per forza, o dappertutto delle coincidenze. Questo libro come tantissimi altri bei libri, se ha il merito di far risvegliare la coscienza delle masse ben venga. Ma non dimentichiamolo che rimane un libro scritto da una sola persona (che ha fatto un suo percorso ecc).


Svegliarsi dunque spiritualmente, e divenire padroni dei propri pensieri e dei propri sentimenti. E' possibile? 


La legge dell’attrazione dice: impara a chiedere ed aspettare in modo corretto. Io ho fatto le domande quindi chiesto, è la seconda fase che mi frega, nel senso che di solito lascio perdere quando sono quasi al traguardo. Temo che questa volta la cosa è ben diversa perché sono determinata e quindi aspetto senza ansia. Caro “desiderio” se non ci metti troppo ti aspetto, ma non riesco a pensare ad aspettare per tutta la vita come Oscar, perché sarebbe inutile la tua realizzazione stessa…
25.09.2013

© Gαbriєℓα Bαℓαj

Libri e Profumi

Libri e Profumi
Acquista subito-clicca la foto!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leggi anche:

Cari amici ricercatori

Per chi desidera informazioni GRATUITE sulle anime gemelle, fiamme e sui corpi sottili, cercate nella mia pagina facebook l’album FIAMME GEMELLE - ci sono 88 articoli + altri album come ESTASI, CUORI ecc... in più qui nei miei blog troverete altri articoli ricchi di materiale, cliccate anche QUI nel blog la pagina CONTATTI. ARCHIVIO BLOG


Per coloro che desiderano leggere dei libri molto interessanti, c’è un album con presentazioni e recensioni dedicato ai LIBRI PREZIOSI nella mia pagina fb. Per chi desidera solo passare del tempo ci sono altri album da guardare e condividere sempre sulla pagina facebook e su google plus potete trovare altro materiale.


Esiste anche un mio canale in you tube dove potete trovare info gratuite.


In fine per coloro che desiderano più informazioni sui libri scritti da me c’è il blog mercatino feng shui. E' disponibile anche il mio ultimo libro sul mio sito gabrielabalaj.com .

I libri sono ordinabili on-line anche anche sul giardino dei libri


Libertà, pace e amore a tutti!


Gαbriєα Bααj