“I veri grandi spiriti costruiscono, come le aquile, i loro nidi a grandi altezze, nella solitudine.” Arthur Schopenhauer Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Quando ami dai libertà ed eviti il giudizio.- Gabriela Balaj

In fin dei conti torniamo a visitare un sito web per il contenuto. Ciò che conta realmente è la qualità dell'informazione, poco conta la scenografia, nulla conta la quantità enorme-esagerata di parole vuole e di papiri insignificanti.Tutto il resto è contorno. Lo scopo del design è soltanto quello di permettere ai visitatori di arrivare facilmente al contenuto.
NOTA IMPORTANTE: E’ possibile ripubblicare qualsiasi articolo nelle vostre pagine web, nelle vostre newsletter, nei vostri e-book o in altre vostre pubblicazioni soltanto assicurandovi che l' articolo sia riprodotto, anche parzialmente, senza alcuna modifica sostanziale, includendo il nome dell’autore e il link website. E' vietato ritagliare le foto o cancellare le scritte sopra le immagini. Grazie

Gratitudine test

Un singolo pensiero di gratitudine innalzato al cielo è una preghiera perfetta. Serve ad armonizzare e mettere sulle giuste frequenze la nostra energia. Noi non siamo solo il nostro corpo, non siamo solo le nostre emozioni, non siamo solo la nostra mente. Noi siamo una parte infinita di energia senza tempo e spazio, noi siamo la nostra Anima. 
© Gabriela Balaj
Ecco qui, il mio esercizio-test di 24 giorni dedicati alla gratitudine...Potete verificare sulla mia pagina facebook l'album riferito alla gratitudine. Si tratta di un piccolo test che ho fatto e che anche voi potete fare, basta scrivere a fine giornata per poter prendere consapevolezza dei propri sentimenti. Il test serve a cambiare le nostre abitudini e a modificare il nostro modo di rapportarci con gli altri.Dovete scrivere su un vostro spazio, intimo o pubblico, un foglio, un diario, un' agenda o un semplice quaderno delle cose che vi sono capitate nel corso della giornata e per le quali provate sentimenti di amore, gentilezza, gratitudine, ammirazione o altre emozioni positive. Esistono anche sui social network una moltitudine di questi eventi ai quali potete aderire ma io credo che per essere veramente proprie queste cose dobbiamo scriverle in un diario privato. In questo modo si può verificare l'efficacia a distanza di tempo. La mia agenda Diario della Ricchezza è ideale per poter fare questo test per un anno intero, in quanto contiene 366 affermazioni positive che aiutano a rafforzare l'autostima e a cambiare la visione della nostra vita.  Diario della Ricchezza di Gabriela Balaj è un bellissimo prodotto artigianale rilegato a mano, ideale come regalo per se stessi o per la persona amata.  L'agenda - diario è utile per riprogrammare il cervello e rimuovere le convinzioni negative. 

Il test deve durare minimo tre settimane.La prima settimana si scrivono minimo tre cose.La seconda settimana si scrivono minimo sette cose.La terza settimana si annotano dieci o più di dieci cose.Provate, è importante fare la vostra esperienza. Invitate i vostri amici se volete... Un abbraccio.Gabriela

Ho notato che alcuni usano questo gioco per darsi solo visibilità in rete ma poi si scordano di scrivere loro stessi, alcuni mi hanno cancellato dai loro gruppi quando vedevano che ogni giorno mettevo un articolo sulla gratitudine, ma a me non importa perchè resto dell'idea che quando distribuisci gratitudine ricevi grazie da ogni parte. 
Un giorno mentre facevo questo test della gratitudine mi ha chiamato la mia ultima cliente per esprimere la sua gratitudine e condividere con me la gioia della sorpresa di aver vinto ad un concorso. Le ho ribadito che è solo l’inizio di quello che succede quando si applica la legge di attrazione insieme al feng shui. Non molto tempo fa sono stata a casa sua, ho preso le misure con la mia bussola ed osservato tutto per fare la relazione professionale di feng shui, ho spiegato a lei la legge d’ attrazione e fatto leggere il mio libro. Sono stupita anche io della rapidità con la quale ha recepito tutto e come lo mette in pratica. Non tutte le persone rispondono in modo uguale, ogni uno ha il suo tempo, bisogna fare come spesso dico con i propri ritmi. Come alcune piante cosi anche le persone hanno bisogno di molti ingredienti giusti per poter sbocciare. Ci sono piante che fioriscono dopo sette anni e altre dopo alcuni giorni. Scopri anche tu i tuoi ritmi, regalati una consulenza professionale di feng shui, prenota una mia visita a casa tua! Ti porto subito delle informazioni utili che cambieranno la tua vita. Per ulteriori info vai suhttp://mondofengshui.blogspot.it/p/gabriela.html
Ringrazio tutte le persone che si sono affidate a me e hanno cambiato la loro vita atraverso il Feng Shui. Vi auguro un mondo di bene !
© Gabriela Balaj
Grazie

1).

28.11.2012
Omaggio e gratitudine
Se nascerò ancora sulla Terra non voglio altro che nascere nella terra dei daci e dei romani, in quella terra latina, in quel paese chiamato Herneacova in Romania, in una famiglia semplice e povera di cose materiali ma ricca di valori e di emozioni. Sceglierò di sicuro una famiglia come quella che ho scelto in questa vita, sceglierò di vivere tutte le mie emozioni. Sceglierò di vivere il dolore, la fame, le delusioni, gli amori platonici e quelli intimi, sceglierò di fare la stessa strada che ho percorso fino adesso. Perchè tutto questo mi ha aiutato a diventare ciò che sono! Perchè mi aiuta a capire e dare valore, ad apprezzare e non lamentare, ad essere grata per ciò che ho, vedere il bicchiere pieno anche li dove gli altri lo vedono vuoto. Perché amo e accetto tutti quelli che mi stanno intorno e sono grata per la lezione che ogni uno di loro mi ha fatto capire. Ringrazio Il Creatore, gli angeli, e tutte le creature visibili ed invisibili per tutto questo. Ringrazio voi che siete meravigliosi.

2).
29.11.2012
Oggi sono grata perché la mia piccola tigre bianca ha fatto un’ immensa macchia sul divano; sono grata perché mio marito mi ha portato dentro casa l’enorme pianta della “ricchezza” che è tutta fiorita; sono grata per la fiducia, la fedeltà e la costanza dei miei clienti appassionati di feng shui… Questa lettera l'ho ricevuta oggi:
"Ciao Gabriela,
Che bella sorpresa! E’ bello sentirti....Qui tutto bene, considerati i tempi. Non ci sentiamo da tanto ma i tuoi input continuano a lavorare su di noi. ho letto “The secret” e poi “the Power “ e poi “The magic”. Sono davvero libri meravigliosi e cerco di fare del mio meglio per mettere in pratica gli insegnamenti. Ma trasformare i propri pensieri non è sempre facile. Bisogna scrollarsi di dosso anni e anni di condizionamento mentale non sempre positivo. Ma ogni viaggio inizia sempre con un passo e allora passo dopo passo ci riusciremo. E tu come stai? Vengo spesso sul tuo sito e mi fa sempre piacere leggere i tuoi articoli e le novità. Grazie per il graditissimo regalo. Lo leggeremo insieme e cercheremo di mettere in pratica i tuoi consigli. Giorni fa ho visionato su you tube “gentilezza effetto boomerang!!!”. Sono sicura che la tua generosità, la tua cura e la tua attenzione nei confronti di tante persone ritorneranno decisamente amplificate. Grazie e un abbraccio…"
© Gabriela Balaj

3).
30.11.2012
Anche oggi sono grata all’Universo per la magia delle risate con la mia famiglia, per il giro tondo, per gli abbracci, per i balli e per le coccole che ci facciamo ogni giorno. Sono grata per le preziose informazioni e lezioni che la giornata mi ha donato tramite amiche  e tramite persone che si sono rivelate per quello che sono. Sono  grata per le opportunità e le nuove proposte professionali, sono grata per le emozioni di oggi,  sono grata per il pezzo di cioccolato fondente che sto assaggiando in questo momento. Sono grata per chi scrive ancora poesie come queste:
Auspicio di Antonio Sbisà
Possano la gentilezza, la delicatezza, il contenimento e l’espansione dell’arte, la creazione della bellezza, accompagnare ogni tuo sia pure minimo, necessario, concreto, materiale, urgente, gesto del tuo corpo e della tua anima. Sia lento e pacato il tuo gesto, sia pieno di piacere e di sorpresa, dirompente, avvolgente, elevante.
Come culli un bambino, così accarezza la tua pelle, così accarezza gli oggetti, così proponiti agli universi misteriosi presenti nel tuo corpo, presenti nei corpi altri. Come ti compenetri con la persona amata, come senti i brividi, le scosse, l’entusiasmo delle attrazioni amorose, nell’avvolgimento dei corpi che cercano la felicità dell’uno, così, in ogni momento dello spirito e del corpo, apriti a sentire divampare la solennità, l’ebbrezza e la beatitudine.
4).
1 dic.2012
Apprezzo, ringraziando di cuore questa giornata ricca, produttiva dal punto di vista emozionale e materiale. Ringrazio Dio per il viaggio piacevole di oggi, per le meravigliose persone che ci hanno ospitato, per la serenità, i sorrisi e la gioia della nostra figlia. Ringrazio per il calore della nostra casa e per la possibilità di godermi questa serata di relax.
5).
2 dic. 2012
Oggi la mia gratitudine va a queste persone:
Artigiano Italiano Marcello Bellanova Anna Mongia
per il contributo che mi stanno dando alla realizzazione del progetto che fra qualche giorno vi  mostrerò.(si trattava del Calendario Feng Shui, vedi qui le info http://mercatinofengshui.blogspot.it/2012/12/calendario-feng-shui-2013-di-gabriela.html
6).
3 dic. 2012
Se è possibile ringraziare L’Universo per un sentimento, vorrei dire Mille Grazie all’amicizia, quella vera, sincera e duratura.
1000 grazie a chi mi ha detto dopo anni e anni che non ci si vedeva:
“I ricordi non passano mai ... la nostra amicizia e una favola, cosi bella come la tua anima, come i nostri sogni da bambine... un abbraccio forte.”
1000 grazie a chi mi ha detto: “non "graffiare" troppo…
non hanno il senso della vita
non ce l'hanno non lo hanno trovato
come stare da una parte del fiume e essere saltati dall'altra parte, della consapevolezza
ci sono tanti ancora dall'altra parte”
1000 grazie a chi mi ha detto: “,tu fai delle cose molto belle, molto accattivanti, molto uniche, e meriti di essere unica. Tu curi i tuoi blog, le tue pagine, le tue creazioni, loro sono dei prodotti industrializzati multicopia, esenti di creatività. Siete in due o tre che spiegate questo in modo serio, il resto e' fuffa. Ciao . scusa se mi sono intrusa....ma non sono riuscita ad esimermi. Baci...”
1000 baci a voi e viva l’amicizia, quella vera!
7).
4 dicembre 2012
La mia gratitudine oggi va alla mia mamma, a mio padre, a mio fratello, ai miei cugini, a tutto il mio albero genealogico. La mia gratitudine va a tutti quei familiari che ho incontrato e a tutti quelli che non ho mai avuto il piacere di conoscere direttamente, come i miei nonni materni e il mio nonno caduto in guerra quando mio padre era piccino. La mia gratitudine va a tutti i miei antenati, perchè il mio dna è soltanto una versione del loro dna, i miei condizionamenti karmici sono dovuti a loro. Ringrazio la bellezza degli alberi che mi ricordano il mio albero familiare, ringrazio tutti gli alberi che non sono mai uguali tra di loro, come lo sono le persone, diverse, uniche ma perfette nelle loro essenze.
8).
5 dicembre 2012
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che mi hanno voltato le spalle quando pensavo di avere bisogno del loro sostegno, grazie a loro ho scoperto la mia forza e le mie capacita di affrontare le situazioni da sola. Senza volerlo hanno contribuito a farmi capire che posso farcela da sola là dove pensavo era impossibile.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che mi fanno ridere o semplicemente sorridere, nei momenti giusti e nei luoghi giusti, con le giuste modalità.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che come me amano la Luna. L’ amica Luna su nel cielo che ci avvicina e ci unisce a noi umani che ci troviamo distanti fisicamente centinaia di kilometri, con un semplice sguardo siamo in grado di vedere nello stesso momento la stessa cosa, cioè l’amica Luna.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che come me amano e usano la tecnologia. Grazie al progresso della tecnologia abbiamo nuovi strumenti per comunicare, strumenti che ci aiutano a sentirci, a vederci nonostante lo spazio.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che mi dimostrano fiducia e che cerco di ricambiare con i piccoli gesti come una parola, un messaggio o un abbraccio.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che mi mostrano come le coincidenze non sono delle semplici casualità ma segnali da capire e seguire.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che riconoscono i loro errori e cercano come me di non ripeterli.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che non si oppongono ai cambiamenti e capiscono che la vita è un continuo mutamento necessario alla nostra crescita interiore.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che scelgono di fare dei sacrifici, o che in qualche modo sono stati “costretti” a fare, sacrifici grazie ai quali, una volta superati si fortificano e si rendono migliori.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che hanno contribuito ad aiutarmi nell’abbandonare abitudini, condizionamenti, sofferenze e idee negative.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone, i miei maestri, che mi hanno aiutato alla sostituzione del “clutter interiore” con positività e gioia.
Ringrazio, accetto e rispetto le persone che alimentano la mia sete di conoscenza.
9).
6 dicembre 2012
Adoro
Adoro e sono grata a tutti coloro che riescono a trovare nel loro cuore la forza di perdonare gli errori degli altri.
Adoro e sono grata a tutti coloro che ricevono sempre i loro ospiti con un sorriso sulle labbra anche quando il loro cuore piange.
Adoro e sono grata a tutti coloro che guardandosi allo specchio alla mattina pensano che sono belli, ricchi e meravigliosi anche quando i loro portafogli sono vuoti.
Adoro e sono grata a tutti coloro che comprano i loro regali dai piccoli artigiani, o dai pensionati, o da chi ha realizzato delle cose uniche e bellissime.
Adoro e sono grata a tutti coloro che sono sempre riservati, dignitosi e semplici, che non sentono mai il bisogno di curiosare negli affari degli altri.
Adoro e sono grata a tutti coloro che riescono nonostante tutto a non lamentarsi mai del lunedi, della pioggia, del vento, della politica, della crisi.
Adoro e sono grata a tutti coloro che apprezzano il proprio lavoro e vanno contenti verso il posto che altri in questo momento soltanto possono sognare.
Adoro e sono grata a tutti voi che avete la sensibilità e il piacere di leggere ciò che io adoro.
Grazie.
10.)
7 dicembre 2012
Come non essere grati all’Universo per la splendida luce del sole, dell’illuminazione, delle lampade, delle candele e di tutti gli altri strumenti che ci permettono di ammirare ciò che desideriamo!
Come non essere grati all’Universo pe il cibo sano e gustoso che riusciamo a procurarci!
Come non essere grati all’Universo per il piccolo petti rosso che è tornato anche quest’anno a raccogliere le briciole che abbiamo messo sul terrazzo!
Come non essere grati all’Universo per le risate contagiose della nostra piccolina!
Come non essere grati all’Universo per le soddisfazioni professionali che si sono presentate!
Come non essere grati all’Universo  per l’ infinità creatività delle nuove idee che la notte affiorano nella mente e ci indicano le soluzioni!
Come non essere grati all’Universo per quell’ energia positiva che la persona amata ci porta ogni volta che apre la porta!
Come non essere grati all’Universo per tutte quelle informazioni ed indicazioni che ci arrivano al momento giusto!
Come non essere grati all’Universo per le lacrime e le emozioni provate alla scoperta di certe storie!
Come non essere grati all’ Universo che “lavora” per noi!
Gabriela Balaj
11).
8 dicembre 2012
Che bello gioire e provare gratitudine per le piccole cose della giornata ! Sono grata a Dio per la gioia di avermi fatto trovare i soldi sul marciapiede, per il piacere del cibo preparato da altri, per i dolci, per i regali, per il profumo, per l’albero addobbato e per le decorazioni natalizie. Oggi sono grata a Dio per la salute mia e dei miei cari, per l’arrivo della neve, per le telefonate ricevute da persone speciali, per il nostro “Pasqualino” - l’aspirapolvere che pulisce la casa da solo, per la musica, per la gioia di essere grati. Che bello gioire per le piccole cose !
Gabriela Balaj
12).
9 dicembre 2012
Oggi domenica 9 dicembre 2012 vorrei ringraziare in primis a tutti i fan di questa pagina per il loro appoggio, senza di loro non avrei motivo di scrivere qui.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare a chi lavora di domenica, chi lavorano nei negozi, a chi fa il pane, a chi lavora fuori nel freddo per poter portare il pane alla propria famiglia.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare chi fa volontariato mettendosi a disposizione di chi ha bisogno, chi porta una coperta o un pasto caldo a chi non ha un tetto sopra la testa.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare chi fa i mestieri notturni, chi fa compagnia agli anziani, a tutti gli anziani, pensionati che con grande dignità a loro volta aiutano gli altri.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare anche chi fa il mestiere dell’artista, chi fa l’arte e riesce a trasmettere agli altri un’emozione, chi fa sorridere gli altri tramite battute e scherzi, sdrammatizzando i brutti momenti della vita.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare chi oggi è andato in ospedale a portare un’ abbraccio, un sollievo, una bella parola a chi soffre.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare chi con gioia cambia pannolini, chi giocando con i bambini insegna a loro il buon senso e le buone maniere.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare a chi fa informazione vera in maniera professionale ed onesta, informazione fatta d’inchiesta e servizi utili, non informazione basata su inutili polemiche o servizietti sulla vita dei reali o dei pseudo Vip.
Penso che tutti dovremmo apprezzare e ringraziare chi sfama e si prende cura di cani, gatti e altri animali bisognosi ecc.
13).
10 dicembre 2012
E’ arrivato l’inverno anche qui da me, con il suo gelo, con il vento, la neve, il freddo, il ghiaccio che sento quando esco fuori e quando incontro certa gente nella vita quotidiana, nella rete. Sento i brividi, il loro dolore quando mi accorgo di quanto odio e cattiveria gratuita si tengono nei cuori. E allora spero e prego che si possono rendere conto che i loro cuori non sono ne di ferro, ne di pietra, e che odiare è come bere del veleno e aspettare che l’altro muoia, che l’invidiare l’altro è come tenere nelle loro mani del carbone ardente . Spero che queste feste portino anche a loro il calore vero. Il calore di una casa, di un cammino accesso, di una famiglia, di un po’ di serenità e calma, un pochino di gioia e bontà. Spero che le feste non sono soltanto un motivo di frenesia, agitazione e nervosismo, al contrario l’arrivo delle feste deve portare a tutti l’armonia, la pace, la gioia di fare quelle piccole cose che ci saziano l’anima. Concedetevi il piacere di leggere un libro importante, di fare yoga, di ballare, di baciare, di abbracciare, di accarezzare, di cantare, di passare in pasticceria o di giocare come dei bambini! Concedetevi il lusso di nutrire la vostra anima, non pensate solo al corpo, a vestire bene o a fare dei regali costosi!  Abbiate il coraggio di esprimere ciò che sentite, non abbiate paura di parlare con gli sconosciuti e di conoscere nuove persone. Non guardate troppo gli altri e non giudicate i libri dalla copertina. Abbiate il coraggio di vivere le vostre vite e di essere sempre voi stessi, felici e perfetti, originali e unici, bellissimi come lo siete nella vostra essenza. Abbiate la volontà di sperimentare nei vostri cuori la gratitudine come io sto facendo in questo attimo, oggi e sempre. Un abbraccio a tutti, bellissime Anime di Luce!
Gabriela Balaj
14).
11.12.2012
Oggi voglio esprimere la mia gratitudine a queste 11 persone.
Tagga anche tu almeno una persona a cui sei grato in questa giornata speciale. 
15).
12.12.2012
“Essere donna è così affascinante. È un'avventura che richiede un tale coraggio...” Oriana Fallaci
Sono grata a tutte le Donne.
Sono grata di essere una Figlia. E di avere tante amiche Figlie.
Sono grata di essere Donna. E di avere tante amiche Donne.
Sono grata di essere Mamma. E di avere tante amiche Mamme.
Sono grata di essere un’Anima in un corpo di Femmina. E di avere tanti amici Anime Speciali.
In un momento in cui la massima aspirazione delle ragazze è fare la modella o diventare la moglie di un calciatore, io sono grata di essere stata una ragazza che sognava di diventare la moglie di un **Uomo Speciale** !
In un mondo fabbricato dagli uomini per gli uomini, sono grata perché la mia creatura è nata femmina, perché  “essere donna è così affascinante. E’ un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non annoia mai. Avrai tante cose da intraprendere se nascerai donna. Per incominciare, avrai da batterti per sostenere che se Dio esistesse potrebbe anche essere una vecchia coi capelli bianchi o una bella ragazza. Poi avrai da batterti per spiegare che il peccato non nacque il giorno in cui Eva colse una mela: quel giorno nacque una splendida virtù chiamata disubbidienza. Infine avrai da batterti per dimostrare che dentro il tuo corpo liscio e rotondo c’è un’intelligenza che urla d’essere ascoltata. Essere mamma non è un mestiere. Non è nemmeno un dovere. E’ solo un diritto fra tanti diritti. Faticherai tanto ad urlarlo. E spesso, quasi sempre, perderai. Ma non dovrai scoraggiarti. Battersi è molto più bello che vincere, viaggiare è molto più divertente che arrivare: quando sei arrivato o hai vinto, avverti un gran vuoto. E per superare quel vuoto devi metterti in viaggio di nuovo, crearti nuovi scopi. Sì, spero che tu sia una donna: non badare se ti chiamo bambino. E spero che tu non dica mai ciò che dice mia madre. Io non l’ho mai detto… Il cuore e il cervello non hanno sesso. Nemmeno il comportamento. Se sarai una persona di cuore e  di cervello, ricordalo, io non starò certo tra quelli che ti ingiungeranno di comportarti in un modo o nell’altro in quanto maschio o femmina.” O. Fallaci
In un mondo in cui la violenza sulle donne è alle stelle, in un paese in cui una rivista dal nome Donna Moderna commissiona una pubblicità di Oliviero Toscani contro la violenza sulle donne che però rafforza stereotipi sessisti e fissa dei pregiudizi di partenza e dei marchi di nascita per cui le donne sarebbero vittime dalla nascita e gli uomini carnefici dalla nascita. Una pubblicità che ottiene esattamente l'effetto opposto rispetto a quello che (crediamo) volesse ottenere: ci dimostra che le donne (fin dalla più tenera infanzia) saranno sempre vittime, senza poter cambiare le cose e gli uomini sempre carnefici. In un mondo con nessuna o con poca possibilità di evoluzione, se siamo ancora legati a quegli assurdi e ridicoli stereotipi. Terribile il concetto. Tremendo che Donna Moderna l'abbia sposato e che tantissimi ancora vivono in questa convinzione.
In un mondo che ci vuole sempre più Belen, in un mondo che ci vuole sempre più zitte e sempre più depresse, in un mondo dove in tanti ci vogliono murate vive, casalinghe disperate e represse, in un mondo cosi…ho incontrato un bambino cieco, mi ha chiesto com'era il sole e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'era il mare e gliel'ho descritto. Mi ha chiesto com'è il mondo e, piangendo gliel'ho inventato.
Perché essere grati per le cose buone e belle è facile, io ho scelto di essere grata anche per le difficolta e le esperienze che derivano dal fatto di essere Donna.
Si.
Sono grata di essere una figlia, una donna, una mamma, un’amica, una Femmina con le palle.
Gabriela Balaj
www.gabrielabalaj.blogspot.it
Fonti:
Oriana Fallaci, Lettera a un bambino mai nato, Rizzoli, Milano 1975
16.)
13.12.2012
Oggi vorrei ringraziarvi cosi, donandovi:
Una rosa per chi legge le mie righe.
Una rosa per chi condivide i miei post, articoli, blog, foto ecc.
Una rosa per chi mi perdona.
Una rosa per chi mi sostiene, incoraggia e aiuta.
Una rosa per chi mi ispira.
Una rosa per chi mi confida segreti intimi.
Una rosa per chi piange e ride insieme a me.
Una rosa per chi ama i libri, ama la lettura.
Una rosa per chi capisce i miei capricci.
Una rosa per chi mi apprezza e rispetta.
Una rosa per chi mi porta belle notizie.
Una rosa per chi mi regala emozioni e gioia.
Una rosa per chi è rimasto qui ancora.
Una rosa e tanto affetto.
Con gratitudine.
Gabriela Balaj.
17).
14.dic.2012
Stamattina mi è capitato di leggere questo articolo sul blog della scrittrice romena  http://www.irinab.com/2011/07/despre-prietenie.html, arrivata a metà della storia le lacrime mi hanno invaso il viso, e ho pianto mentre leggevo, e piangendo ancora ho ringraziato scrivendo direttamente all’autrice per quelle righe. Avrei voluto in quel momento prendere e regalare subito ad alcune persone quella storia. In quel momento ho deciso che in occasione delle feste e non solo, voglio donare libri. Si perché donare un libro è l'offerta di un frammento della nostra anima, significa imprimere tutto il nostro cuore e la nostra emozione, e una certa dose di affetto, amore e passione nel far sì che qualcuno a cui teniamo possa gioire di quello che noi abbiamo scoperto che sono molto più che parole.
Uno dei pochi e rarissimo mezzi per sognare in modo puro oggi giorno, credo sia proprio la gioia rara e preziosissima che l’essere umano può sperimentare deliziandosi delle grazie e delle carezze della lettura. Mi riferisco certamente solo al caso in cui la scelta del libro da regalare sia dettata da una pura emozione del cuore e dalla volontà che la delizia da noi conosciuta nella lettura possa invadere anche lo spirito di chi dopo di noi leggerà il libro.
Come tanti, tantissimi esseri dotati adoro regalare ma anche ricevere libri, così traggo altrettanto piacere dedicandomi all'arte della lettura. Questo mondo che ci circonda non avrebbe alcun senso senza la gioia della lettura e della scrittura. Donare un libro è come donare la vista a un cieco, è aprire sconfinati mondi e universi a una creatura che altrimenti sarebbe fredda e più povera. Un dono meraviglioso, grande e terribile allo stesso tempo.
Avvolte leggo lentamente, avvolte divoro in poche ore interi capitoli, mi piace assaporare tutto ciò che mi trasmette un’emozione, ogni novità, a volte rileggo una pagina prima di voltarla se mi attrae particolarmente. Il mio invito è questo: regalate la magia che l’autore ha messo nelle parole, le emozioni, i sogni dell’autore. Sognate, per un momento, insieme all’autore e lasciatevi trasportare nel tempo, nello spazio. Sperimentate la gioia di leggere e perdersi nelle emozioni che lo scrittore dipinge e immaginare o ricordare emozioni vissute, lasciare la mente e il cuore liberi di correre, di sorridere. Lasciate che i vostri occhi si inumidiscono, piangete se sentite il bisogno, lasciate la mente libera di immaginare quello che succederà nella pagina successiva.
E ricordate di ringraziare chi vi ha donato un libro e soprattutto chi ha scritto quelle parole. Ricordate di rendere grazie e omaggiare chi ha il dono della scrittura. Grazie, grazie, grazie, un milione di grazie a tutti gli scrittori del mondo ! ! !
© Gabriela Balaj
www.gabrielabalaj.blogspot.it

18).
15.12.2012
In ATTESA del NATALE
Mancano dieci giorni a Natale, allora tutti quanti stressati e di corsa per fare compere, regali, per pulire le case, per andare su e giù, per fare un sacco di cose come se il giorno 25 succede chissà quale miracolo. Secondo me Calma, Serenità e Gioia - questo deve essere il Natale ed i giorni che lo precedono, invece la gente fa tutto il contrario. Perché preoccuparsi solo di apparire, non sarebbe forse il caso di fare una pulizia nell’anima prima di tutto. Eliminare i pensieri negativi, tutte quelle emozioni che ci bloccano, le paure, i rimorsi, i sensi di colpa, la bassa autostima, l’invidia e l’odio, quante cose da eliminare! ! ! Tutto ciò che in qualche modo ci mette in quello stato d’animo ingannevole come l’attesa, attesa di un amore, attesa di vincere qualcosa, attesa di risolvere i problemi relazionali, attesa di un futuro migliore, attesa della pace nel mondo e cosi via. Ma vi rendete conto che se noi ci mettiamo in attesa otteniamo soltanto altra attesa? E’ la legge d’attrazione! Funziona,  se lo crediate o meno. Quindi invece di usare l’emozione dell’attesa, invece di stare in attesa del Natale proviamo tutti a fare l’opposto cioè usare l’emozione derivata dalla gioia di fare spazio per ricevere regali, per ricevere ispirazione, per ricevere amore ed affetto. Prepariamoci si al Natale, ma ricordiamoci di farlo con l’entusiasmo della GIOIA, non trasudando da tutti i pori stress, fatica, nervosismo, preoccupazione e altri sentimenti negativi. Non passare la vita in attesa di qualcosa perché perdi solo del tempo, del preziosissimo tempo. Non passare la vita delegando le azioni che potresti fare a domani, o peggio ad altri. Il proverbio dice di non lasciare per domani tutto ciò che puoi fare oggi.  Non scegliere di fare parte della vita di persone che non ti amano. Non rimanere in posti dove non ha alcun senso restare. Prendi coraggio e fai ciò che devi fare, ciò che da tempo vuoi fare, ciò che ti da gioia nel cuore… Si, lo sai tu quello che devi FARE e lo devi fare oggi, adesso, subito, tanto lo sai che è inutile aspettare, aspettare cosa?
E poi ricordiamoci il detto italiano “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi.” Che vuol dire? Vuol dire che il Natale si deve trascorrere con la FAMIGLIA, non il marito con un figliolo dai suoi genitori e la moglie con le altre figlie a casa dei propri genitori. Il Natale è la festa più bella in assoluto dei e per i bambini, ma se noi dividiamo i fratelli tra di loro abbiamo proprio perso il significato del Natale. Poi un altro errore grave che molti fanno e quello di far capire ai bambini chi ha portato il regalo, quindi l’associare le persone ai regali. Fate l’albero di Natale e mettete sotto i regali ma non fate capire ai bambini questo è dalla nonna Mia e questo dalla zia Marta ecc. Se i bimbi sono piccoli non capiscono i valori e non devono apprezzare i famigliari in base ai regali che gli hanno fatto. Forse zia Marta è benestante e si può permettere di fare la fiat 500 della barbie, che costa 100 euro e la nonna Mia con la pensione minima, le medicine da comprare è riuscita a scansare solo qualche spicciolo per comprare un gomitolo di lana rosa con la quale ha fatto una bellissima cuffia e la sciarpa per la nipotina. Tutte due le donne amano la bimba nello stesso modo ma è scontato che la piccola non potrà capire il valore della cuffia e della sciarpetta per cui preferirà la bella macchina della barbie e di conseguenza quella le ricorderà della sua zia e la nonna cosi passera in secondo piano. Riflettete cari genitori, prima di fare qualsiasi gesto, prima di aprire bocca e regali.
Auguri!
Tanti
tantissimi
AUGURI..
Ps.  Oggi ho ringraziato di cuore le amiche che ci hanno fatto visita e donato un bellissimo pomeriggio, grazie anche per  i regali stupendi e unici  esattamente come sono le loro anime.
© Gabriela Balaj
www.gabrielabalaj.blogspot.it
Foto livingbloggen.blogspot.com
19).
16.DIC. 2012
Mi capita spesso d’imbattere in lamentele a causa della neve. Alle persone che vi dicono che odiano la neve rispondete cosi:
“Ho letto da qualche parte che la neve viene dal cielo, so che nel cielo abita Dio, abitano gli angeli e le persone che muoiono. I fiocchi di neve sono baci mandati a noi da Dio, dagli angeli e dalle persone care.”
Ogni volta che nevica sorridete e ringraziate quelli lassù, perché sono baci, milioni di baci che ricevete! ! !
 Rendiamo milioni di grazie alla neve.
20). 
17 dicembre 2012
Quando distribuisci gratitudine ricevi grazie da ogni parte. Poco fa mi ha chiamato la mia ultima cliente per esprimere la sua gratitudine e condividere con me la gioia della sorpresa di aver vinto ad un concorso. Le ho ribadito che è solo l’inizio di quello che succede quando si applica la legge di attrazione insieme al feng shui. Non molto tempo fa sono stata a casa sua, ho preso le misure con la mia bussola ed osservato tutto per fare la relazione professionale di feng shui, ho spiegato a lei la legge d’ attrazione e fatto leggere il mio libro. Sono stupita anche io della rapidità con la quale ha recepito tutto e come lo mette in pratica. Non tutte le persone rispondono in modo uguale, ogni uno ha il suo tempo, bisogna fare come spesso dico con i propri ritmi. Come alcune piante cosi anche le persone hanno bisogno di molti ingredienti giusti per poter sbocciare. Ci sono piante che fioriscono dopo sette anni e altre dopo alcuni giorni. Scopri anche tu i tuoi ritmi, regalati una consulenza professionale di feng shui, prenota una mia visita a casa tua! Ti porto subito delle informazioni utili che cambieranno la tua vita. Per ulteriori info vai su http://mondofengshui.blogspot.it/p/gabriela.html
Ringrazio tutte le persone che si sono affidate a me e hanno cambiato la loro vita atraverso il Feng Shui. Vi auguro un mondo di bene !
21).
18.dic.2012
Grazie all’Acqua che alimenta, purifica, lava , scorre, bagna, depura, riempie, svuota, distrugge, nutre, disseta,  evapora, ghiaccia e cosi via. Grazie alle sorgenti, grazie ai fiumi, grazie all’acqua che nutre e permette la crescita del legno, il quale una volta maturo da nascita al fuoco. Grazie al fuoco che tramite la sua energia arde e si trasforma in cenere e si  tramuta in terra. Grazie alla terra che contiene i minerali che formano il metallo. Grazie al metallo dal quale esce l’acqua. Si, grazie all’acqua che proviene sempre da una sorgente, una cascata, dallo scioglimento del ghiaccio o della neve. Grazie alla memoria dell’acqua che plasma e che crea, che da vita e che risponde alla musica, ai pensieri, alle parole, alle vibrazioni, alla bellezza. Grazie a Masaru Emoto che ha avuto la genialità di portare alla luce ciò che da millenni gli antichi conoscevano riguardo all’acqua.  Grazie ai rituali di tutte le religioni del mondo che usavano e usano anche oggi giorno. Grazie a tutti quelli che diffondono informazioni sull’acqua, grazie a chi produce strumenti per l’ utilizzo di un’acqua pura, grazie all’acqua in tutte le sue forme, per cui grazie a noi e alla Madre Terre, ricordiamoci che siamo per l’80% acqua.
22).
19.dicembre 2012
L’AMORE è la guida è il cammino per tutte le anime di luce. Lo è stato ieri, lo è oggi e lo sarà domani.
Il mio GRAZIE di oggi va all’AMORE , quello con la A maiuscola, all’Amore in tutte le sue forme.
Il mio ringraziare di oggi è per chi prova nel cuore il puro sentimento dell’
Amore e dell’Adorare, Abbondanza, Affabilità, Affetto, Aiutare, Allegria, Altruismo, Amabilità, Amicizia, Ammirazione, Amorevolezza, Anima, Appagamento, Apprezzamento, Approvazione, Armonia, AutoControllo, AutoGuarigione, AutoIronia, AutoStima sempre con la A maiuscola. Ringrazio e ricordo le parole del amatissimo Coelho: "Chi ama non distrugge e non si lascia distruggere."
23).
20 dicembre 2012
La verità, la bontà, la semplicità, la fede, l’amore, la speranza, l’umiltà, la tenerezza, la generosità, la gratitudine e la carità…in questa giornata vorrei dire un grazie a chi possiede almeno tre di queste virtù. Grazie a chi dona almeno un dieci per cento del suo tempo, della sua conoscenza, della sua ricchezza materiale e della sua ricchezza spirituale agli altri, a chi lo ispira. Grazie a voi, so che siete in tanti, grazie ancora.
24.)
21 dicembre 2012
Grazie a voi, amici cari per le vostre visite, per il tempo che dedicate nel leggere ciò che scrivo, oggi voglio assolutamente ringraziare chi da anni legge i miei blog:
Grazie a chi legge su AMBIENTE FENG SHUI dove siamo a più di 109.438  clic ricevuti dal 1 aprile 2007.
Grazie a chi legge su MONDO FENG SHUI dove siamo a  54.447 visualizzazioni totali da gennaio 2008.
Grazie a chi legge su LOVE UNIVERSO FENG SHUI dove siamo arrivati a 42.982 visualizzazioni totali.
Grazie a chi legge qui e sui altri blog che in questi anni ho creato…
__________________________________________________


Libri e Profumi

Libri e Profumi
Acquista subito-clicca la foto!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leggi anche:

Cari amici ricercatori

Per chi desidera informazioni GRATUITE sulle anime gemelle, fiamme e sui corpi sottili, cercate nella mia pagina facebook l’album FIAMME GEMELLE - ci sono 88 articoli + altri album come ESTASI, CUORI ecc... in più qui nei miei blog troverete altri articoli ricchi di materiale, cliccate anche QUI nel blog la pagina CONTATTI. ARCHIVIO BLOG


Per coloro che desiderano leggere dei libri molto interessanti, c’è un album con presentazioni e recensioni dedicato ai LIBRI PREZIOSI nella mia pagina fb. Per chi desidera solo passare del tempo ci sono altri album da guardare e condividere sempre sulla pagina facebook e su google plus potete trovare altro materiale.


Esiste anche un mio canale in you tube dove potete trovare info gratuite.


In fine per coloro che desiderano più informazioni sui libri scritti da me c’è il blog mercatino feng shui. E' disponibile anche il mio ultimo libro sul mio sito gabrielabalaj.com .

I libri sono ordinabili on-line anche anche sul giardino dei libri


Libertà, pace e amore a tutti!


Gαbriєα Bααj