Quando ami dai libertà ed eviti il giudizio.- Gabriela Balaj

In fin dei conti torniamo a visitare un sito web per il contenuto. Ciò che conta realmente è la qualità dell'informazione, poco conta la scenografia, nulla conta la quantità enorme-esagerata di parole vuole e di papiri insignificanti.Tutto il resto è contorno. Lo scopo del design è soltanto quello di permettere ai visitatori di arrivare facilmente al contenuto.
NOTA IMPORTANTE: E’ possibile ripubblicare qualsiasi articolo nelle vostre pagine web, nelle vostre newsletter, nei vostri e-book o in altre vostre pubblicazioni soltanto assicurandovi che l' articolo sia riprodotto, anche parzialmente, senza alcuna modifica sostanziale, includendo il nome dell’autore e il link website. E' vietato ritagliare le foto o cancellare le scritte sopra le immagini. Grazie

Libri e Profumi

Libri e Profumi
Acquista subito-clicca la foto!

lunedì 20 maggio 2013

Test sul lamentarsi

“Riuscite a non lamentarvi per 20 giorni di seguito? Vi propongo una sfida: un braccialetto con inciso questa frase: " IO NON MI LAMENTO ". Se sceglierete di indossarlo dovrete cambiare polso ogni volta che vi accorgerete di aver espresso una lamentela e quindi riiniziare il conteggio dei giorni. Cosa significa lamentarsi? Lamentarsi non è da confondersi con l'atto di informare qualcuno di un errore o di una carenza in modo da correggerli. E astenersi dalle lamentele non implica necessariamente rassegnarsi a qualcosa di brutto. Non c'è alcun male nel dire al cameriere che la vostra minestra è fredda e che ha bisogno di essere riscaldata, se vi attenete ai fatti, che sono sempre neutrali.
"Come osa servirmi una minestra fredda! " Questo è lamentarsi. (Eckhart Tolle)
Il libro che consiglio per iniziare la pratica della non lamentela è “Io non mi lamento” di Will Bowen.
Libro dal quale ho preso spunto per la mia iniziativa.
Ecco qui le 4 fasi:
1. Incompetenza inconsapevole: Essere inconsapevoli che vi state lamentando. Senza accorgerci ci lamentiamo per abitudine, per solidarietà con altre persone, per parlare di qualcosa, è un riflesso meccanico.
2. Incompetenza consapevole: Siete consapevoli di quanto vi lamentate. Ci lagniamo per vantarci. Notiamo i difetti degli altri perchè sono dentro di noi. Se lo notiamo negli altri abbiamo una possibilità di notarlo in noi.
3. Non possiamo cambiare gli altri ma possiamo partire da noi stessi. Quando siete in questa fase il consiglio è di osservare gli altri cercando di non farsi coinvolgere quando iniziano le lamentele.
4. Competenza consapevole: si sta più attenti a tutto ciò che si dice, ci si sforza di trattenere le parole negative, si pensa prima di parlare! Il silenzio in questa fase è molto consigliata!
Ora il braccialetto serve da filtro attraverso il quale passano le vostre parole prima che le pronunciate. Cambiando le parole si cambia atteggiamento mentale cosi si cambia la propria realtà. Competenza Inconsapevole: Avete raggiunto 20 giorni consecutivi senza lamentele inutili! Una nuova vita Inizia!
Se accetti ciò che ti succede e lo usi come stimolo per crescere senza piangerti addosso la tua vita cambierà. Accetta e lascia andare le esperienze negative e dolorose della vita. Vivile, servono come shock certe esperienze piene di sofferenza, ma non tenertele dentro identificandoti con il tuo odio, rabbia, paura... Sono solo una piccola parte di te, non sei te. Tendiamo a stare con chi ci assomiglia e ad allontanarci da chi è diverso da noi “I simili si attraggono”. Siamo fatti di energia, anche i pensieri sono energia, attiriamo i pensieri che vibrano con le nostre stesse frequenze vibrazionali, che si armonizzano con noi. Quando ci lamentiamo allontaniamo da noi ciò che diciamo di voler ottenere.” Dal blog iononmilamento.blogspot.it
Foto: pinterest.com/threadedbasil/photography/


"Sono arrabbiata con coloro che mi rispondono con acidità o mi parlano male alle spalle?
Con chi mi ha sconvolto o sbattuto la porta in naso gratuitamente?
Turbo qualcuno con la mia parola o con la mia presenza?
Turbo le persone che si credono superiori a me?
Sono sconvolta dal fatto che mi trattano in un certo modo?
Lascio che mi fanno arrabbiare per ogni cavolata?
Sconvolta perché piove sempre?
Triste perché non sono ricca?
Mi lamento perché non ho un corpo perfetto?
No. No. No.
IO NON MI LAMENTO ! Ho scelto da tempo questo modo di vivere, non sono arrabbiata con nessuno. Se rimango sconvolta dentro di me per alcune cose la prendo poi con filosofia. Ho avuto una vita abbastanza dura e triste fino ad una certa età ed ora do spazio solo al benessere, all’ amore e alla gratitudine. Per molti sono solo parole, mi rendo conto che alcuni si nutrono di parole VUOTE.
Così ho IMPARATO che ci sono tutti i tipi di persone, basta scegliere con accurata cura quelle che vibrano come te, le altre basta EVITARLE. Le cose e gli eventi, anche le piccolezze ci cambieranno il corso della vita quotidiana anche se non ci rendiamo conto. Io preferisco sorridere, anche quando è difficile. Preferisco ignorare tutte le sfide e superarle a testa alta. Preferisco essere felice di quello che ho e sì, ho scelto la felicità perché è inutile concentrarsi sulle cose che non ci piacciono, sul dolore e sulle mancanze." Gabriela Balaj


Foto: pinterest.com/frostpetticoat/
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leggi anche:

Cari amici ricercatori

Per chi desidera informazioni GRATUITE sulle anime gemelle, fiamme e sui corpi sottili, cercate nella mia pagina facebook l’album FIAMME GEMELLE - ci sono 88 articoli + altri album come ESTASI, CUORI ecc... in più qui nei miei blog troverete altri articoli ricchi di materiale, cliccate anche QUI nel blog la pagina CONTATTI. ARCHIVIO BLOG


Per coloro che desiderano leggere dei libri molto interessanti, c’è un album con presentazioni e recensioni dedicato ai LIBRI PREZIOSI nella mia pagina fb. Per chi desidera solo passare del tempo ci sono altri album da guardare e condividere sempre sulla pagina facebook e su google plus potete trovare altro materiale.


Esiste anche un mio canale in you tube dove potete trovare info gratuite.


In fine per coloro che desiderano più informazioni sui libri scritti da me c’è il blog mercatino feng shui. E' disponibile anche il mio ultimo libro sul mio sito gabrielabalaj.com .

I libri sono ordinabili on-line anche anche sul giardino dei libri e su amazon


Libertà, pace e amore a tutti!


Gαbriєα Bααj